La visita a domicilio è la situazione ideale per quel proprietario che ha difficoltà a far coincidere gli orari di lavoro con quelli di apertura di un ambulatorio veterinario e per quell’animale che si stressa e non gradisce lo spostamento in macchina o la permanenza in una sala d’attesa, dove possono esser presenti segnali olfattivi legati a stati di paura.

Tra le prestazioni veterinarie effettuabili a domicilio ci sono:

  • la visita completa
  • le analisi del sangue
  • le vaccinazioni
  • l’applicazione del microchip
  • la somministrazione di terapie

Il veterinario a casa è in grado di poter osservare dove e come vive il paziente, così da comprendere al meglio il suo stato di salute e di notare eventuali abitudini o disturbi comportamentali.