La chirurgia è il ramo della medicina che interviene dove le terapie mediche non sono sufficienti a migliorare la salute dell’animale.

E’ sempre preceduta da un’attenta visita da parte del veterinario e, quando possibile, da esami del sangue preoperatori ed altre tecniche diagnostiche, utili per conoscere al meglio le condizioni cliniche del paziente e per ridurre al minimo le complicazioni operatorie.

Il veterinario segue l’animale in tutte le fasi successive alla chirurgia, sostenendolo con un’adeguata terapia analgesica e di supporto.